Presentazione Almanacco #1

Il 1 luglio alle ore 18,45 presenteremo Alamanacco #1 la prima pubblicazione di CasermArcheologica, nella quale abbiamo raccolto tutte le attività e le storie di questo anno di vita dal giorno dell’inaugurazione di AGIBILE fino ad oggi.

Sarà una occasione per rivedere amici e soci e condividere assieme questo bel traguardo.

Vi aspettiamo in Casermarcheologica, via Agiunti 55, Sansepolcro

 

 

 

 

 

 

 

 

visualizza Almanacco

 

L’evento si inserisce all’interno del Festival We.Story a cura di effetto K in Casermarcheologica, dal 28 giugno al 1 luglio

We.Story 2018
CasermArcheologica
Via Aggiunti 55 ~ Sansepolcro IMG_3946 IMG_3947

~~~
~~~

PREVIEW
Giovedì 28 Giugno ~ 21.30
[Ingresso Gratuito]
Inaugurazione mostra ”6 Pezzi Facili”
Con foto e video di Erica Andreini, Chris Costigan, Andrea D’Ambrosi, Luca Del Pia, Valeria Pierini e Maria Todesco.
MemorieaMare. In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, una serata di musica e racconti, con le storie dei migranti di tutte le epoche. Con la partecipazione degli ospiti dei progetti di accoglienza del territorio. Letture: Ahmed Hassan, Berthe Yvette Ngo Matol, Michele Corgnoli. Fabio Roveri: chitarra acustica. Emanuele Tizzanini: chitarra e voce. Leonardo Bondi: basso elettrico.

~~~
~~~

Venerdì 29 giugno ~ 21.30
[Ingresso 10 euro ~ Posti limitati, prenotazioni effettokconcerti@gmail.com]
Cristiano Godano in #6PezziFacili
Il leader dei Marlene Kuntz si cimenterà nel gioco dell’autobiografia. Attraverso le canzoni e il loro potere di attaccarsi alle vite e raccontarle. Attraverso le connessioni che musica e parole riescono ad attivare.

~~~
~~~

Sabato 30 Giugno ~ 21.30
Ingresso 5 euro
Nicola Setti in #6PezziFacili
Si chiede all’artista di scrivere racconti e stralci di memoria che si legano alle canzoni. Leggerli seguiti dall’esecuzione del brano, con la massima libertà su modalità narrative, cronologiche e di messa in scena.
A cimentarsi nel format 6 pezzi facili sarà quindi Setti, cantautore modenese, classe 85 conosciuto per i suoi testi carichi di poesia ed ironia. Al suo attivo ha diversi ep autoprodotti, ed un album “Ahilui”, pubblicato nel 2013 per La Barberia Records. Dopo l’uscita del singolo “Un mare” nel 2014, un lungo periodo di silenzio interrotto da poco dal nuovo brano “Mi mancavi”, che anticipa l’album “Arto” (La Barberia Records/Vaccino Dischi) previsto per l’autunno.

~~~
~~~

Domenica 1 Luglio ~ 15.30
[Ingresso Gratuito]
In parole e musica.
Workshop a cura di Sara Moretti, Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.
La musica accompagna, permea, forma le nostre vite, che se ne sia consapevoli, oppure
no. Può essere guida per ricordare, ricostruire, ripensare la propria storia di vita. Il progetto “6 pezzi facili” nasce anche da questo. Muovendosi tra le memorie musicali di una vita, attraverso la scrittura, cercheremo la colonna sonora della propria storia.

Domenica 1 luglio ~ 18.45
[Ingresso Gratuito]
Presentazione dell’ Almanacco di CasermArcheologica – Edizioni Morlacchi Perugia
A distanza di quasi un anno dalla riapertura dello spazio dopo gli interventi che lo hanno reso agibile, l’associazione di CasermArcheologica racconta tutte le attività svolte in questi mesi di vita, dall’inaugurazione dei lavori fino alla partecipazione alla biennale di Venezia.

Domenica 1 Luglio ~ 21.30
[Ingresso Gratuito]
“4 passi a spasso… di dentro”, con Riccardo Bigotti, Nico Pruscini e numerosi ospiti.
Come si può spiegare una passeggiata dentro le pareti dell’anima? Quale definizione dare ad un’introspettiva fotografia della mente? Come poter definire affreschi di paesaggi e di atmosfere in cui le parole sono i sentieri tracciati da seguire? Tutto questo è “4 passi a spasso…di dentro”; un reading letterario, una performance musicale, un intarsio di musica e parole… O, più semplicemente, l’insieme di tutto ciò. Passando da racconti a descrizioni, da poesie a monologhi in un flusso ininterrotto e coinvolgente. Si rincorrono atmosfere domestiche, quadretti di quotidianità, stralci di ricordi e fantasie lontane. Il sound spazia dai richiami del jazz alle contaminazioni elettroniche lasciando spazio a momenti “impro” in continuo crescendo. Mettetevi le scarpe più comode…e venite a fare due passi con noi.

~~~
~~~

Feat. CasermArcheologica
Con il contributo di Comune di Sansepolcro, Provincia di Arezzo, Kemon.
Con la collaborazione di Nastrificio Lanzi, Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari, SPRAR (sistema di protezione richiedenti asilo e rifugiati), Arci Arezzo, Cooperativa l’Albero e la Rua, Arci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *