Chi siamo

CasermArcheologica è un percorso di rigenerazione urbana che sta riqualificando l’ex Caserma dei Carabinieri di Sansepolcro, all’interno di Palazzo Muglioni, edificio storico nel centro urbano.

Grazie ad uno straordinario movimento che coinvolge studenti delle Scuole Superiori, professionisti, imprenditori, Istituzioni e Fondazioni, l’Associazione CasermArcheologica ha riconsegnato alla Città due piani del palazzo, abbandonato e inutilizzato dagli anni ’90, ora di nuovo

accessibile come centro dedicato alle Arti Contemporanee e spazio di lavoro per giovani professionisti.

CasermArcheologica è un’architettura di comunità, un edificio pubblico che ha le sue fondamenta in tutti coloro che se ne prendono cura.

casermarcheologica

9 soci fondatori:

Ilaria Margutti (1971) insegnante e artista,

Laura Caruso (1979) project manager,

Luca Giovagnoli (1980) tecnico,

Monica Gnaldi Coleschi (1975) architetto,

Saverio Verini (1985) curatore,

Giulia Grassini (1990) esperta gestione museale,

Marco Mercati (1986), commerciante e artista,

Roberta Panichi (1985) attività didattiche,

Giacomo Calli (1987) fonico

Oltre al gruppo di fondatori fanno parte del gruppo di lavoro:

Michele Mercati (1994) neolaureato in economia,

Riccardo Meozzi (1994) studente lettere, curatore ambito letteratura,

Marco Buzzini (1981) web maker,

Alessandra Baldoni (1976) fotografa e artista,

Letizia Benvenuti (1995) studentessa mediazione linguistica

e un numeroso gruppo di studenti delle scuole superiori di Sansepolcro che segue e partecipa attivamente alle attività:

Chiara Alberti, Andrea Marsili, Lorenzo Boschi, Lucia Scartoni, Alessandra Pierantoni, Benedetta Gaggiottini (1998)