apertura straordinaria 27/28/29 gennaio

In questi mesi abbiamo vissuto la nostra CasermArcheologica svuotata dai corpi e dall’energia delle persone alle quali eravamo abituate. Dall’ultima inaugurazione della mostra “Il diritto al silenzio”, rimasta aperta solo per due settimane, abbiamo comunque continuato a lavorare per quello che immaginiamo il “dopo”.
Oggi siamo entusiaste di poter condividere con tutti voi un altro traguardo importante che comporterà un grande cambiamento dello spazio di CasermArcheologica.
Grazie al bando pubblicato nel 2020 da Regione Toscana, dedicato alla Rigenerazione nelle Aree Interne e al Comune di Sansepolcro, che ha presentato e cofinanziato il progetto, saranno recuperati altri 400 mtq dell’interno di Palazzo Muglioni, saranno ripristinate tutte le finestre che si affacciano in via della Fiorenzuola e saranno ripristinati gli impianti e i servizi.
Nello stesso intervento sono previste migliorie su tutta Via Aggiunti e sulla pavimentazione di Via Matteotti.
Siamo felici che lo stimolo alla co-progettazione che abbiamo proposto al Comune di Sansepolcro sia stato accolto e abbia portato a creare così tanto valore alla Città.
Le stanze che andremo a recuperare sono state molto importanti per noi, ci hanno accompagnato durante il lungo percorso di questi anni e non le abbiamo mai vissute come spazi vuoti o stanze di deposito. Questi ambienti sono stati una palestra di immaginazione per tanti artisti, ma anche per i molti ragazzi che hanno attraversato con noi questa avventura di rigenerazione urbana partita dal basso.
Certamente ci mancheranno questi luoghi, misteriosi e affascinanti, ma siamo felici che si siano create le condizioni per recuperarli e riaprirli pubblicamente alla cittadinanza con nuove attività.
Passeremo alcuni mesi con i “lavori in casa” ma quello che ci aspetta sarà un’altra grande avventura di condivisione e apertura verso nuove possibilità che già si stanno affacciando!
Per questo motivo, in attesa dell’avvio effettivo dei lavori, abbiamo pensato che è bello salutarci ancora una volta nella nostra vecchia veste, ora che è tornata la possibilità di riaprire nei giorni infrasettimanali.
Saremo aperti mercoledì 27, giovedì 28 e venerdì 29 Gennaio dalle 16,00 alle 18,00
e forse anche la settimana successiva, se ce ne saranno le condizioni.

Se volete venire a trovarci, è in corso la mostra Il diritto al silenzio con le opere di Matteo Lucca, Elio Mariucci, Ilaria Margutti

e la mostra Dentro gli occhi cosa resta con gli elaborati delle ragazze e dei ragazzi del corso di fotografia di Alessandra Baldoni

e dei Quaderni dell’arte del corso di Ilaria Margutti

… e poi ci siamo noi, ad accogliervi per raccontarvi la nuova storia di CasermArcheologica.

Vai alla gallery della mostra Il diritto al silenzio
Vai alle informazioni della mostra Dentro gli occhi cosa resta
foto di Alessandra Baldoni
foto di Alessandra Baldoni
foto di Alessandra Baldoni
foto di Elisa Nocentini
foto di Elisa Nocentini
foto di Elisa Nocentini
foto di Elisa Nocentini
foto di Elisa Nocentini
foto di Elisa Nocentini
foto di Silvia Noferi
foto di Silvia Noferi
foto di Silvia Noferi