PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER L’ORIENTAMENTO 21/22

PERCORSI PER LE COMPETENZE TRASVERSALI E PER L’ORIENTAMENTO PER LA CLASSE 4L1LC Liceo Città di Piero

PROGETTO: INTERVISTE E INCONTRI CON GLI ARTISTI

Arte di Comunità

Un progetto nato in classe con gli studenti per fare avvicinare i ragazzi e le ragazze all’Arte in modo concreto, diretto e umano, nel quale le ore di lavoro, potrebbero anche essere valide per un riconoscimento di percorso PCTO.

A ogni studente e studentessa è stato affidato il compito di preparare una ricerca sull’opera di alcuni artisti italiani e di formulare un’intervista riguardo ai loro linguaggi espressivi e al loro lavoro. Un modo per attualizzare lo studio della storia dell’arte e creare una sinergia vitale con una disciplina che, di solito, viene studiata solo attraverso le immagini bidimensionali dei libri.

Il progetto ha permesso di creare un contatto diretto tra i giovani e gli artisti, di incontrarli, in alcuni casi anche personalmente, e di poter dare un corpo e un’identità a chi le opere le crea e le mette nel mondo.

Gli elaborati che sono emersi hanno dato esiti sorprendenti, sia per le domande poste agli artisti, sia per gli argomenti affrontati, ma soprattutto hanno permesso a ogni studente e studentessa di conoscere qualcosa in più di loro stessi, proprio attraverso il percorso di incontro e di ricerca delle opere.

Per questo è stato organizzato un ciclo di incontri tra artisti e studenti in cui le ragazze e i ragazzi hanno presentato le loro interviste e raccontando la loro esperienza e la loro ricerca sia ai compagni e a chi ha partecipato.

L’ultimo degli appuntamenti, è stato poi possibile inaugurare la mostra Così ruotiamo in cerca di luce che raccoglie gli elaborati dei loro quaderni dell’arte realizzati lo scorso anno scolastico 20/21.

Gli appuntamenti sono stati organizzati con il seguente calendario:

VENERDÍ 8 APRILE16,00/18,00
Arte nella natura, incontri con:
Veronica Azzinari e Ilirjana Basholli,
Oscar Dominguez e Sabrina Petre,
DEM e Puletti Andrea,
Roberto Ghezzi e Cosimo Tosi
Claudia Losi e Alessia De Santi
Ilaria Margutti e Agnese Tarducci,
Antonio Massarutto e Alessia Canò
SABATO 23 APRILE17,00/19,00
Lo spazio della narrazione, incontri con:
Alessandra Baldoni e Livia Sannino,
Francesco Capponi e Mattia Capanni,
Silvia camporesi e Alessandra Rossi,
Paolo Cavinato e Riccardo Lacrimini,
Gabriele Galimberti e Samuele Cesari,
Giorgio Tentolini e Chiara Marrani.
SABATO 7 MAGGIO – 17,00/19,00
Il femminile dell’umanità, incontri con:
Valentina Biasetti e Tommaso Menci,
Elisabetta Di Sopra e Francesca Zucca,
Loredana Galante e Bianca Giovagnoli,
Silvia Levenson e Agnese Giorni,
Jara Marzulli e Claudia Braccini,
Vania Elettra Tam e Anita Adreani,
Andrea Salvatori e Marco Raffanti.
SABATO 21 MAGGIO – 16,00/18,00
Arte e relazione, incontri con:
Nicola Alessandrini e Alessio Leonardi,
Marco Baldicchi e Ginevra Borgogni,
Antonella Cinelli e Anna Bambagiotti,
Matteo Lucca e Sofia Ciampelli,
Elio Mariucci e Lucia Polidori,
Lucia Nanni e Asia Cecci.
+ Inaugurazione mostra Così ruotiamo in cerca di luce, dei quaderni dell’arte degli studenti e studentesse delle classi 4As e 4L1Lc del liceo Città di Piero

Il progetto completa tutte le competenze trasversali richieste dal P.C.T.O:

  • Competenza personale, sociale e capacità di imparare a imparare;

Tutti gli studenti e le studentesse, prima di preparare le interviste per gli artisti, hanno svolto un attento approfondimento sui vari percorsi di ogni artista, orientandosi con i mezzi del web e delle informazioni tratte da vari articoli, sia cartacei che on-line.

Questo ha permesso loro di conoscere i contenuti delle opere e di preparare 4/5 domande pertinenti al lavoro dell’artista.

Una volta preparate le domande tramite la creazione di una presentazione in power point, che hanno arricchito di immagini e contenuti, quasi tutti anche con riflessioni personali molto profonde e attente, ognuno di loro ha inviato per e-mail il proprio elaborato all’artista affidatogli.

Gli artisti hanno risposto tutti con grande entusiasmo e non è stato difficile raccogliere le loro risposte in poco tempo.

Alcuni hanno voluto conoscere personalmente il loro studente invitandolo nello studio, altri, impossibilitati a vedersi per via della distanza, li hanno incontrati in chiamate on-line o per telefono, solo pochissimi si sono limitati a inviare una intervista scritta e comunque anche dopo, c’è stato uno scambio di e-mail dove sono emerse da parte dei ragazzi e ragazze, riflessioni personali sui contenuti delle risposte

  • Competenza in materia di cittadinanza;

L’obiettivo di questo lavoro è che ogni studente e studentessa, dovrà presentare il proprio lavoro difronte a un pubblico e, alla luce di quanto è emerso e visto l’entusiasmo suscitato sia da parte degli artisti che da parte degli studenti e studentesse, non faranno la loro presentazione in classe davanti ai propri compagni, ma davanti a un pubblico più vasto.

Si terranno 4 incontri presso gli spazi di CasermArcheologica aperti a chiunque vorrà incontrare artisti e ragazze/i.

A questi incontri saranno presenti molti artisti, sia on-line che in presenza, in base alle disponibilità e quello che emergerà sarà un dialogo aperto sulle tematiche emerse dalle interviste.

  • Competenza imprenditoriale;

Imparare a parlare difronte ad un pubblico, organizzare il lavoro, mantenere i contatti, prestare attenzione al linguaggio, sviluppare idee e modalità di presentarle.

  • Competenza in materia di consapevolezza ed espressione culturali.

Questa competenza è garantita dalla presenza degli artisti che hanno lavorato con gli studenti, introducendoli alla comprensione del fare artistico, alla consapevolezza delle proprie espressioni e conoscenze, ampliando così il vocabolario del loro linguaggio culturale.